FitPlot Demo



FitPlot Demo è una versione completa dell'applicazione FitPlot, con la limitazione di una scritta in sovraimpressione che compare sugli stampati e sui documenti esportati e che rende l'applicazione, solo a questo ultimo passo, professionalmente inutilizzabile.

Puoi provare ad ottenere ciò che vuoi con FitPlot Demo e solo quando sarai sicuro che FitPlot è quello che ti serve, acquistare la versione senza limitazioni.


FitPlot Lite

FitPlot Lite icon

È inoltre da poco disponibile una variante low cost del programma chiamata FitPlot Lite.
FitPlot Lite permette di usare il programma in maniera operativa, pur se privo di alcune funzioni specializzate che troviamo solo nella versione completa.

FitPlot Lite è una versione limitata dell'applicazione FitPlot, disponibile a prezzo vantaggioso dal  Mac App Store (click sul pulsante apposito).

In questa versione alcune funzioni sono disabilitate, tra le quali:

  • Imposizione opuscoli
  • Imposizione biglietti visita
  • Impaginazione
  • Compattamento (Nesting)
  • Ridimensionamento immagini a standard fotografici
Inoltre, nel caso di documenti con più pagine, potrai stampare / esportare soltanto la prima.



FitPlot Beta

Questa è una pre-release di FitPlot 6.3 che cesserà di funzionare il prossimo 10 dicembre (a mezzanotte, ora di Greenwich).

Sei pregato di inviare i tuoi feedback a [email protected]

Nota: per poter funzionare, il programma deve connettersi ad internet (https://www.google.com) per poter controllare la data di scadenza. Quindi non sarai in grado di usare questa beta in mancanza di connessione internet o dopo la data di scadenza prefissata. Disclaimer

Cosa c'è di nuovo in questa beta:

  • Scorciatoie da menu per le funzioni di compattamento (come suggerito dall'utente ericsoup) I menu di compattamento con impostazioni predefinite sono disponibili sia nel menu strumenti, sia nel menu contestuale.
    Il vecchio dialogo per le impostazioni più dettagliate è, ovviamente, ancora disponibile.
  • Inoltre, ericsoup lamentava la mancanza di impostazioni dei margini di default. Questo è stato parzialmente sistemato: al primo avvio i margini sono prelevati dalla stampante di default (se ce n'è una). Per i lanci successivi, FitPlot conserva i margini impostati nell'ultimo documento usato (come ha sempre fatto) a meno che non si parta da un documento modello che è poi il modo migliore per conservare le varie impostazioni delle stampanti.
    Lo stesso principio è adottato per le dimensioni minime e massime della pagina, indispensabili nel compattamento con pagina di dimensione variabile (rotolo plotter).
  • Provino: questa è una nuova funzione di nesting utile per disposizioni veloci ed ordinate di immagini.
    Le immagini sono disposte in una griglia di righe x colonne.
    Anche qui abbiamo delle opzioni rapide da menu (per esempio 3x3, 4x4 ecc.) ed un dialogo dove è possibile impostare a mano le varie opzioni.